mercoledì 21 novembre 2012

Fagioli al pomodoro e salamino di pecora

Può un semplice contorno acquisire quel gusto in più...che ti fa pure pulire la padella con la "scarpetta"? : )

Certo che sì, ma questa volta è un ingrediente particolare a renderlo gustoso ed invitante. Un prodotto che merita davvero di essere provato: il salamino di pecora di Allevamento Veneto Ovini.


Il salamino di pecora ha un gusto delicato ma deciso che non solo si abbina ben ad accompagnare qualsiasi tipo di portata, ma può essere semplicemente servito e degustato col pane ed un buon bicchiere di vino rosso.
Anche i più affezionati al salame tradizionale ne resteranno sorpresi!!

Vediamo la ricetta:

  • 500 gr di fagioli
  • 1/2 cipolla rossa di Tropera
  • 2 spicchi di aglio interi
  • 2 pomodori grandi tagliati a dadini
  • 15 fettine spesse di salamino di pecora
  • olio evo
  • sale fino

Cuocete i fagioli per 50 minuti in abbondante acqua salata.

Nel frattempo preparate il sugo che accompagnerà il contorno.
In una padella antiaderente scaldate 5 cucchiai di olio evo, quindi versate gli spicchi di aglio, la cipolla di Tropea a fatela appassire per un minutino.
Aggiungete il pomodoro al soffritto e cucinate per 5 minuti.
Spegnete il fuoco, togliete l'aglio e coprite.


Quando i fagioli saranno pronti, scolateli e versateli nella padella dove avevate fatto appassire il pomodoro. Salate.


Togliete il budello (la pelle esterna) al salamino e tagliatelo a listarelle non troppo fine.


Aggiungete il salamino ai fagioli e scaldate per 5 minuti a fuoco vivace, aggiungendo mezzo bicchiere di acqua se ce ne fosse bisogno.


Servite e...buon appetito!!


3 commenti:

  1. Mamma mia che buono quel piatto di fagioli insieme a quello stupendo salamino!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Rossella!!! Eh sì, era davvero buono! :) Grazie mille per la visita, un abbraccio e buona giornata anche a te!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato Lo Sfizio Goloso, spero che la mia ricetta ti sia piaciuta!
Serena