giovedì 25 luglio 2013

Peperoncini verdi sott'aceto

Ciao a tutti!
L'anno scorso una coppia di amici di famiglia ci ha regalato un vasetto di peperoncini verdi sott'aceto. Ci erano piaciuti talmente tanto che io e mio marito ci eravamo ripromessi che avremmo piantato le piantine questa primavera...e ora finalmente i primi peperoncini sono pronti!!

La preparazione è facile e veloce, vedrete! :-D


Ingredienti:

  • Peperoncini verdi
  • Sale grosso
  • Aceto

Sterilizzate i vasetti e coperchi in acqua bollente per un paio di minuti, quindi fateli raffreddare.

Nel frattempo lavate sotto acqua corrente i peperoncini.
Io per scrupolo li metto in ammollo un minuto in acqua con un cucchiaino di bicarbonato e poi li sciacquo, ma ripeto, è solo una mia prudenza.

Asciugate i peperoncini tamponandoli con un canovaccio, quindi cominciate a sistemarli all'interno dei vasetti.
A vostro gusto se metterli in verticale o in orizzontale.

Una volta sistemati aggiungete il sale sopra i peperoncini, io ne metto mezzo cucchiaio in un barattolo da 500 gr.

Versate l'aceto fino a sommergerli.

Posizionate i cerchietti di plastica, serviranno ad impedire ai peperoncini di venire a galla e di entrare in contatto sia con l'aria che col coperchio.
Personalmente spezzo uno stecchino di bambù, (quelli da spiedini per intenderci) e lo dispongo a croce sopra i peperoncini piegandolo leggermente di modo che faccia un pò di resistenza. Il risultato è lo stesso...risparmiando un pò di più. ;-)

Ecco il risultato!


4 commenti:

  1. ma quanto tempo devo aspettare per consumarli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Basteranno un paio di settimane, ma se riesci a resistere un mese è l'ideale! :)

      Elimina
  2. grazie mille. Ciao

    RispondiElimina
  3. I vasetti una volta riempiti devono essere messi sotto vuoto?

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato Lo Sfizio Goloso, spero che la mia ricetta ti sia piaciuta!
Serena