venerdì 16 agosto 2013

Peperoncini piccanti ripieni

Ciao a tutti!!

Vi siete mai chiesti come si fanno quei buonissimi peperoncini ripieni che si trovano sugli scaffali dei negozi di alimentari?

A me e mio marito ne avevano regalato un vasetto una coppia di amici di famiglia...e dopo averli assaggiati mi sono fatta dare la ricetta. Se vi piacciono i cibi piccanti vi assicuro che uno tira l'altro!!


Premetto che vi dovrete armare di tanta pazienza. Questi peperoncini sono abbastanza impegnativi, ma vi assicuro che ne vale la pena!

Ingredienti per circa 25 peperoncini:

  • 25 peperoncini rotondi
  • 230 gr di tonno sott'olio
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 10 acciughe
  • 500 ml di aceto
  • Sale grosso
  • Olio di arachidi

Con l'aiuto di un coltellino tagliate la calottina dei peperoncini, e togliete i semini interni con un cucchiaino.

Portate ad ebollizione l'aceto con una manciata di sale. Immergete i peperoncini, 5-6 alla volta, e da quando ricomincerà a bollire l'aceto fateli cuocere per 6 minuti.

Scolateli e metteteli ad asciugare sopra un canovaccio per almeno 6 ore. Di tanto in tanto rigirateli, un paio d'ore a testa in su ed un paio d'ore a testa in giù...e così via.
Io li lascio ad asciugare per una notte intera.


Passate al mixer il tonno, i capperi e le acciughe. In alternativa andrà benissimo il frullatore ad immersione.
Otterrete un composto sodo.

Con l'aiuto di un cucchiaino riempite i peperoncini.


Sterilizzate vasetti e coperchi  in acqua bollente, quindi fateli raffreddare.

Disponete i peperoncini all'interno dei vasetti a vostro piacimento e ricoprite con l'olio fino ad un paio di centimetri dal bordo.

Chiudete bene e conservate in un luogo fresco ed asciutto.

I peperoncini ripieni saranno pronti per essere consumati dopo un mese di riposo.


Buon appetito!

6 commenti:

  1. ADORO questi!!! Super-super-super-gnam!!!

    RispondiElimina
  2. Qui ritrovi le tue origini Leonardo!! :)
    Ti ringrazio, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. ma questi sono da fareeeeeeeee! grazie per la ricettina!

    RispondiElimina
  4. Ciao Emiliana! Grazie a te!! :)

    RispondiElimina
  5. Adoro questi peperoncini ma quanto ci vuole a farli... Complimenti x la pazienza.

    RispondiElimina
  6. Ciao Silvia! Hai proprio ragione, serve tanta pazienza...Ma ne vale assolutamente la pena! :D
    Grazie per essere passata, ciao!!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato Lo Sfizio Goloso, spero che la mia ricetta ti sia piaciuta!
Serena