giovedì 26 gennaio 2012

Pasticcio di asparagi bianchi e speck

Siete stanchi delle solite lasagne al forno? Eccovi un modo diverso e più leggero per cambiare...Una delizia da leccarsi i baffi!
Ovviamente, se il gusto degli asparagi bianchi vi sembra troppo amaro in alternativa potete usare quelli verdi - in vendita un paio di mesi prima al mercato e reperibili surgelati nel bancofreezer al supermercato.

Ingredienti per 6 persone:

  • 10 lasagne
  • 400 gr di asparagi bianchi
  • 4 fette abbastanza spesse di speck (300 gr circa)
  • besciamella
  • sale
  • olio evo
  • grana grattugiato a piacere

Tagliate a quadretti lo speck e mettetelo da parte.
Con un pelapatate togliete la buccia esterna dal gambo degli asparagi e tagliateli a rondelle, lasciando le punte di circa 2 cm.


In una padella antiaderente scaldate 5 cucchiai di olio e versate le rondelle di asparagi.
Aggiungete mezzo bicchiere di acqua perchè non attacchino al fondo, 2 pizzichi di sale e fate cuocere per circa 10 minuti. Controllate spesso che l'acqua non evapori troppo col rischio di far bruciacchiare gli asparagi.
Al termine, scolateli e fateli raffreddare in un piatto a parte.

Accendete il forno a 180°.
Portate ad ebollizione l'acqua in cui avrete sciolto una manciata di sale grosso ed aggiunto 2 cucchiai di olio (così le lasagne non attaccheranno ;) ), e fate cuocere le lasagne.
Nel frattempo preparate la besciamella.


Fate raffreddare le lasagne sopra un canovaccio.
Versate 2 cucchiai di besciamella e spalmatela per bene con un cucchiaio sul fondo della pirofila.
Stendete il primo strato di lasagne.


Versate metà della besciamella sopra le lasagne e cospargete con metà degli asparagi e speck.


Mettete un altro strato di lasagne.
Nella besciamella per la copertura, versate gli asparagi e lo speck rimasti.
Mischiate bene e versate il tutto sopra le lasagne.
Ora cospargete con grana gratuggiato a piacere.


Infornate per 30 - 40 minuti, a seconda del vostro gusto. 30 minuti il grana non sarà troppo bruciacchiato, 40 minuti avrete una bella crosticina croccante. :)
Buon appetito!!

3 commenti:

  1. oggi per la prima volta voglio impegnarmi a fare questa ricetta

    RispondiElimina
  2. oggi per la prima volta voglio impegnarmi a fare questa ricetta

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato questa ricetta!
I tuoi commenti e i tuoi consigli sono preziosi, perchè aiuteranno il mio blog a migliorare!
Grazie di cuore,
Serena