venerdì 28 marzo 2014

Taralli all'olio d'oliva

Ieri abbiamo preparato i Taralli. Oltre ad essermi divertita tantissimo coi bimbi, abbiamo assaporato quei buonissimi stuzzichini che mangiavamo nelle bancarelle pugliesi delle fiere culinarie.
Che soddisfazioni prepararli in casa!
Come noterete gli ingredienti sono pochi e semplicissimi, però è fondamentale la loro qualità. Buon vino e buon olio daranno quella marcia in più che fa la differenza.


Ingredienti per circa 50 Taralli:

  • 330 gr di farina 00
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 80 ml di olio evo
  • 4 gr di sale fino
  • 1 cucchiaio di sale grosso

Versate in una terrina il vino, l'olio, la farina ed il sale fino.

Lavorate il tutto su di un piano da lavoro per circa 5 minuti, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Riponetelo in una terrina pulita e lasciate riposare per mezz'ora al riparo da spifferi d'aria.

Poco prima della fine del riposo accendete il forno a 200°.

Trascorso il tempo del riposo, trasferite l'impasto sul ripiano da lavoro. Tagliatene dei piccoli pezzi e date la forma di un rotolino dello spessore di circa 0.8 cm.
Tagliatene dei pezzi di circa 10 cm e date la forma tipica del Tarallo.

Portate ad ebollizione 2 litri di acqua con il cucchiaio di sale grosso.
Immergete pochi per volta i Taralli. Quando verranno a galla, toglieteli dall'acqua con un mestolo forato e disponeteli su di un canovaccio perché si asciughino dall'acqua in eccesso.
Aspettate 15 minuti.

Stendete un foglio di carta forno su di una teglia e disponete i Taralli facendo attenzione che non si tocchino.
Infornate per 10 minuti a 200°, abbassate a 170° e proseguite per altri 20 minuti, fino a quando saranno belli dorati in superficie.

Fate raffreddare e quindi serviteli...
Buon appetito!! :)

1 commento:

  1. ciao...complimenti per il blog...ti seguo volentieri..un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato Lo Sfizio Goloso, spero che la mia ricetta ti sia piaciuta!
Serena